Scrub per il viso

(37 prodotti)

Trier par

keyboard_arrow_down

Filtrer

Marque

Label

Prix

  • 3 €
    60 €

Spécificité

Texture

Filtres actifs

Sapone nero CAP COSMETICS

(1)

12,10 €

MODJO

Soyez la 1ère à donner votre avis !

12,90 €
Scrub per il viso
4,41 / 5 pour 737 avis
Che cos'è uno scrub per il viso? Lo scrub del viso è un tipo di trattamento progettato per esfoliare la pelle e rimuovere le cellule morte. Esistono due tipi di scrub per il viso: chimico o meccanico. Le maschere ad azione chimica contengono enzimi che esfoliano la pelle senza danneggiarla, mentre gli scrub ad azione meccanica esfoliano la pelle utilizzando microgranuli per rimuovere la pelle morta e altre impurità. L'esfoliazione aiuta anche a liberare i pori e a prevenire la comparsa di imperfezioni, oltre a rivelare la luminosità dell'incarnato e a prevenire la comparsa di macchie scure. Lo scrub per il viso fa bene alla pelle? La maggior parte delle persone sa che è importante detergere e idratare il viso ogni giorno. Ma che dire dell'esfoliazione? Lo scrub per il viso fa bene alla pelle? La risposta è: dipende! Se avete una pelle sensibile o con molte imperfezioni, vi consigliamo di evitare l'uso di scrub granulari e di utilizzare invece scrub enzimatici. Che siano a base di cereali o di enzimi, gli scrub per il viso aiutano a rimuovere le cellule morte dalla superficie della pelle e a liberare i pori. Lascia la pelle profondamente pulita, più liscia e luminosa. Naturalmente, come per ogni cosa, è importante usare gli scrub per il viso con moderazione. Un uso eccessivo può irritare la pelle a causa dell'attrito, provocando arrossamenti ed eruzioni cutanee. Iniziate lentamente e vedete come reagisce la vostra pelle; se tollera questo tipo di prodotto, potete usarlo una o due volte alla settimana. Gli scrub per il viso sono un buon modo per migliorare la luminosità dell'incarnato. Assicuratevi di usarli con parsimonia e di scegliere un prodotto delicato adatto al vostro tipo di pelle! Posso usare uno scrub sul viso ogni giorno? No. Qualunque sia il vostro tipo di pelle, non vi consigliamo di usare uno scrub tutti i giorni. Gli scrub per il viso aiutano a rimuovere le cellule morte e altre impurità dalla pelle, che si accumulano ostruendo i pori e causando la comparsa di imperfezioni cutanee. Strofinarlo sul viso stimola anche la circolazione sanguigna, aiutando la carnagione a risplendere naturalmente. Ma può anche essere abrasiva per la pelle, creando microlesioni che possono favorire la comparsa di imperfezioni e deteriorare l'aspetto della pelle. È fondamentale scegliere uno scrub per il viso adatto al proprio tipo di pelle. Se avete la pelle sensibile, cercate uno scrub delicato che non irriti la pelle. Per le pelli grasse o a tendenza acneica, optate per uno scrub per il viso contenente ingredienti come l'albero del tè o lo zinco, che contribuiranno a controllare l'eccessiva produzione di sebo e la comparsa di brufoli. Qual è la differenza tra un detergente e uno scrub per il viso? Un detergente per il viso è un prodotto delicato studiato per rimuovere sporco, olio e trucco dalla superficie della pelle. I detergenti per il viso completano il processo di rimozione del trucco, eliminando le tracce di struccante e di inquinamento e regolando la pelle. Uno scrub per il viso pulisce la pelle in modo più profondo e intenso. Che siano granulosi o enzimatici, gli scrub esfolianti esfoliano delicatamente e levigano la grana della pelle. Uno scrub per il viso aiuta anche a ravvivare l'incarnato e a ridurre l'aspetto di linee sottili e rughe, favorendo il rinnovamento cellulare. Qual è l'opzione migliore per voi? I detergenti e gli scrub per il viso sono due prodotti completamente diversi che dovrebbero essere integrati nella routine di cura della pelle. La pelle deve essere detersa quotidianamente (o due volte al giorno se si ha la pelle grassa). Per quanto riguarda l'esfoliazione del viso, questa dovrebbe essere effettuata una o due volte alla settimana al massimo, a meno che non abbiate una pelle sensibile, nel qual caso una volta è più che sufficiente. Le loro azioni sono diverse e allo stesso tempo complementari: una si prende cura della pelle quotidianamente, mentre l'altra la valorizza. Uno scrub per il viso è efficace contro l'acne? Se soffri di acne, ti chiederai se l'uso regolare di uno scrub per il viso può essere efficace. Esistono diversi tipi di imperfezioni: quelle causate dall'ostruzione dei pori da parte del sebo e della pelle morta, che danno origine a comedoni e brufoli, e quelle causate dall'acne dovuta a uno squilibrio ormonale, che può portare alla comparsa di imperfezioni. Nel primo caso, l'esfoliazione regolare pulisce a fondo la pelle e rimuove tutte le impurità. In questo modo si evita che i pori si ostruiscano. Nel secondo caso, l'uso di uno scrub enzimatico aiuterà a esfoliare delicatamente la pelle. Si può anche optare per prodotti a base di acidi della frutta che esfoliano la pelle senza alcuna azione meccanica. Quindi, se stai pensando di utilizzare uno scrub per il viso per risolvere i tuoi problemi di acne, non dimenticare che deve far parte di una routine quotidiana di cura della pelle adatta a pelli con imperfezioni e brufoli. Il detergente per il viso va usato prima o dopo lo scrub? Uno scrub del viso aiuta a rimuovere a fondo le cellule morte che si sono accumulate sulla superficie della pelle, nonché le impurità come polvere, inquinamento e sebo in eccesso. Un detergente per il viso è progettato per pulire la pelle e rimuovere ogni traccia di trucco. Qual è il modo migliore per utilizzare questi due prodotti? Prima dell'esfoliazione si utilizza un detergente per il viso per rimuovere le tracce residue di trucco e le impurità accumulate. Lo scrub pulisce quindi la pelle più a fondo, cosa che un detergente non può fare, grazie alla sua azione esfoliante. Elimina le cellule morte, libera i pori e attiva la circolazione sanguigna. Lo scrub per il viso danneggia la pelle? Si tratta di una questione che è stata oggetto di molti dibattiti. Mentre alcuni sostengono che possa effettivamente danneggiare la pelle, altri giurano sulla sua capacità di detergere ed esfoliare. Qual è la situazione esatta? Ancora una volta, tutto dipende dal tipo di pelle e dalla frequenza di utilizzo. Se si utilizza regolarmente uno scrub per il viso troppo abrasivo, si rischia di danneggiare e irritare la pelle. Ad esempio, l'uso di uno scrub granuloso sulla pelle con brufoli e imperfezioni non è sempre consigliato per evitare di creare micro-lesioni. Ma se si utilizza uno scrub per il viso adatto al proprio tipo di pelle e lo si usa una o due volte alla settimana, a seconda della sensibilità, i benefici non mancheranno.